lunedì 11 giugno 2018

MARSHITE (Alogenuri - Halide)



MARSHITE

CuI

CLASSE - ALOGENURI
SISTEMA - Cubico
DUREZZA - 2,5 
DENSITÀ - 5,64 
SFALDATURA -  Perfetta
FRATTURA -  Concoidale, subcomncoidale
COLORE - Da incolore a giallo pallido e a rosso mattone
COLORE DELLA POLVERE - Giallo
LUCENTEZZA - Adamantina

I cristalli generalmente sono tetraedrici, ma il minerale si presenta spesso in croste. La sfaldatura è perfetta secondo i piani del rombododecaedro. Incolore o di una leggera tinta gialla se fresca, la marshite esposta alla luce e all'aria diventa di colore roseo, fino al rosso mattone scuro. 

CARATTERI DIAGNOSTICI -  È difficile da riconoscere senza una precisa analisi chimica; a un esame sommario può essere indicativa la fluorescenza rossa.

ORIGINE - La marshite si rinviene in giacimenti secondari di rame, associata ad altri minerali di questo metallo.

GIACIMENTI -  Si trova soprattutto a Chuquicamata, in Cile, associata ad atacamite e a solfati rari di rame: un'altra località importante è Broken Hill, in Australia, dove il minerale si presenta associato a wad, cerussite, cuprite, rame nativo e limonite.




ORDINE ALFABETICO DI TUTTI I MINERALI
A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Z
     



Nessun commento: