lunedì 6 giugno 2016

LAVENDULANITE o LAVENDULANO (Lavendulan)



LAVENDULANITE

(Ca, Na)2Cu5(AsO4)4Cl*5H2O

SISTEMA: Rombico
DUREZZA: 2,5
DENSITÀ: 3,5
SFALDATURA: Buona
FRATTURA: Fragile
COLORE: Blu lavanda
COLORE DELLA POLVERE: Più chiara del suo colore
LUCENTEZZA: Da vitrea a cerea


Nota anche come lavendulano, forma croste botrioidali color blu lavanda (da cui il nome del minerale), traslucide, con lucentezza da vitrea a cerea. Forma anche aggregati fioccosi.

ORIGINE - È un minerale di origine secondaria.

GIACIMENTI - La lavendulanite è stata rinvenuta a Jáchymov (Repubblica Ceca) associata a eritrite e nella Contea di Tooele, nello Utah (Usa), con olivenite.
È nota anche a Meskani e ad Amarak in Iran.