domenica 26 giugno 2016

SILLIMANITE (Fibrolite) Sillimanite Cat's Eye



SILLIMANITE

Al2OSiO4

SISTEMA: Rombico
DUREZZA: 6,5 - 7,5
DENSITÀ: 3,23 - 3,27
SFALDATURA: Facile
FRATTURA: Irregolare
COLORE: Incolore, allocromatico
COLORE DELLA POLVERE: Bianco
LUCENTEZZA: Da vitrea a sericea


La sillimanite cristallizza nel sistema rombico, in individui prismatici allungati, a sezione quadrata e verticalmente striati. Più comunemente, però, forma masse compatte anche cospicue, talvolta a struttura fibrosa (fibrolite) o colonnare. In sottili fibre si può trovare inclusa nel quarzo e in altri minerali. 
Trattandosi di un minerale allocromatico, la sillimanite può essere incolore, bianca, grigiastra o variamente colorata in giallognolo, bruno o verdastro. 
Da trasparente a traslucida, mostra una lucentezza variabile da vitrea a quasi grassa, fino a divenire sericea nelle varietà fibrose; è dura e pesante, con una facile sfaldatura secondo I'allungamento delle fibre, mentre la frattura, irregolare, è trasversale alle stesse. 
Questo minerale ha la stessa composizione chimica dell'andalusite e della cianite: le tre specie cristallizzano in forme diverse, dando luogo a uno dei più classici esempi di polimorfismo.




CARATTERI DIAGNOSTICI - È una specie insolubile negli acidi, oltre che infusibile al cannello.

ORIGINE - Si trova principalmente in rocce formatesi in seguito a metamorfismo regionale, in condizioni di pressione e di temperatura elevate. Si rinviene, però, anche in alcune particolari pegmatiti.

GIACIMENTI - È presente nelle pegmatiti, in lunghi cristalli di colore grigio-verdognolo, nel Vallone del Nibbio, presso Mergozzo (Verbania), e in altre località vicine. In forma fascicolata è stata scoperta, inoltre, nella zona di Sondalo (Sondrio).
Tra le numerose località estere, occorre citare Brissago (Svizzera), Alpe Lisenz (Tirolo, Austria), Bodenmais (Baviera, Germania), Pontgibaud (Francia) e Mogo (Birmania). Dallo Sri Lanka provengono pregevoli campioni trasparenti di colore blu zaffiro adatti all'uso gemmologico, mentre dagli Stati Uniti e dal Brasile si ricavano ciottoli della varietà fibrolite che, una volta lavorati, mostrano il fenomeno del gatteggiamento.

USI - I consistenti depositi di sillimanite dell'India sono sfruttati a scopo industriale per la fabbricazione di refrattari e di prodotti analoghi resistenti alle alte temperature.


Fibrolite

ORDINE ALFABETICO DI TUTTI I MINERALI