giovedì 25 agosto 2016

ALUNOGENO (Alunogen)



ALUNOGENO

Al2(SO4)3*18H2O

SISTEMA - Triclino
DUREZZA - 1,5 - 2,0
DENSITÀ - 1,77
SFALDATURA -  Perfetta
FRATTURA - Subconcoidale
COLORE - Incolore o bianco
COLORE DELLA POLVERE - Bianco
LUCENTEZZA - Vitrea

Questo solfato si presenta in masse fibrose, in efflorescenze, in croste e più raramente in cristallini prismatici incolori o bianchi.

CARATTERI DIAGNOSTICI - Ha sapore acido.

ORIGINE - Si forma come materiale di alterazione nei giacimenti di pirite, soprattutto in quelli situati in regioni aride, dove si trovano anche alotrichite, pickeringite, epsomite, allume, gesso, melanterite. Si forma anche tra i prodotti delle fumarole insieme con lo zolfo.

GIACIMENTI - Delle molte località conosciute le più importanti sono Saint-Bel, in Francia; diverse presso Antofagasta in Cile, in Boemia, in New Mexico, North Carolina, Colorado, Utah. 
In Italia è noto a Pozzuoli e a Miseno.




ORDINE ALFABETICO DI TUTTI I MINERALI
A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Z