sabato 21 maggio 2016

BILLIETITE - Idrossidi (Hydroxides)



BILLIETITE

BaU6O19*11H2O

SISTEMA: Rombico
DUREZZA: Non determinata
DENSITÀ: 5,3
SFALDATURA: Perfetta
FRATTURA: 
COLORE: Da giallo a bruno scuro
COLORE DELLA POLVERE: 
LUCENTEZZA: Adamantina


Cristallizza nel sistema rombico, in cristalli tabulari con sfaldatura perfetta. La billietite è un ossido radioattivo di colore variabile dal giallo ambra al bruno scuro.

CARATTERI DIAGNOSTICI - La billietite è estremamente simile nell'aspetto e nelle proprietà fisiche alla becquerelite, minerale equivalente nel quale il bario è sostituito dal calcio.

ORIGINE - La biltietite si rinviene come prodotto di alterazione dell'uraninite.

GIACIMENTI - In bei cristalli la billietite fu scoperta nello Shaba, ma non sono trascurabili, anche se piccoli, i nitidi cristallini che si trovano in diverse località europee, associati all'uraninite e all'uranocircite, come ad esempio a Menzenschwand nella Foresta Nera (Germania) o in Francia a Outelup, a Kruth e a Marniac.



Nessun commento: