giovedì 3 marzo 2016

SODANITRO (Nitratine) - Carbonati

 

SODANITRO
NaNO3

SISTEMA: Trigonale
DUREZZA:  1,5 - 2,0
DENSITÀ: 2,2
FRATTURA: Concoide
SFALDATURA: Perfetta
COLORE: Incolore, bianco, bianco-grigio, giallastro
COLORE DELLA POLVERE: Bianco
LUCENTEZZA: Vitrea

Detto anche nitratina o nitronatrite, questo minerale cristallizza nel sistema trigonale; si presenta talora in individui romboedrici spesso geminati e con facile sfaldatura, ma per lo più è compatto, granulare, oppure forma incrostazioni, impregnazioni, efflorescenze. 
È trasparente, con lucentezza vitrea, incolore o bianco, ma per impurezze può divenire rossastro, grigio, giallo.

CARATTERI DIAGNOSTICI - Molto tenero e solubile in acqua

ORIGINE - Si forma in zone a clima arido per evaporazione.

GIACIMENTI - Enormi giacimenti esistono nella fascia costiera del Cile settentrionale; sono detti localmente "calicheras" poichè il minerale grezzo che se ne ricava viene chiamato "caliche". Esso raramente affiora in superficie, trovandosi spesso a una profondità variabile da mezzo metro a tre metri, ricoperto da sabbie incrostate di solfati, da conglomerati e argille con altri minerali quali nitrocalite, gesso, salgemma, anidrite. 
Giacimenti minori si rinvengono anche in Perù, Bolivia, Africa settentrionale, Russia, India e California.

USI - Il sodanitro viene impiegato in agricoltura come fertilizzante, nell'industria chimica e in metallurgia.




ORDINE ALFABETICO DI TUTTI I MINERALI
A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Z







Nessun commento: