giovedì 3 marzo 2016

RAMMELSBERGITE - Solfuri (Sulfides)


RAMMELSBERGITE
NiAs2

SISTEMA: Rombico
DUREZZA:  5,5 - 6,0
DENSITÀ: 6,9 - 7,2
SFALDATURA: Distinta
FRATTURA: Fragile
COLORE: Da bianco con sfumature rosa
COLORE DELLA POLVERE: Grigio-nero
LUCENTEZZA: Metallica

Si presenta in masse compatte o finemente granulari, anche a struttura raggiata: i cristalli sono rari e sempre piccoli. Il colore è bianco stagno, con sfumature rosa-rossastro chiaro.

CARATTERI DIAGNOSTICI - In ambiente umido si può formare una patina verde di annabergite.

ORIGINE - Si trova spesso associata a quarzo e a pirite.

GIACIMENTI - La rammelsbergite si trova associata a niccolite a Schneeberg in Sassonia (Germania), nella Turtmantal nel Vallese (Svizzera), a Cobalt nell'Ontario (Canada), ad Alt Ahman in Marocco; a Sainte-Marie-aux-Mines in Alsazla (Francia), a Mohawk nel Michigan (Usa) e in Cile.
In Italia è presente nelle miniere del Sarrabus (Sardegna), al Monte Cruvino in Val di Susa e presso Usseglio in Valle di Viù (Piemonte), a Cinquevalli in Valsugana (Trentino).




ORDINE ALFABETICO DI TUTTI I MINERALI
A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Z






Nessun commento: