mercoledì 2 marzo 2016

NICCOLITE (Nickeline) - Solfuri



NICCOLITE
NiAs

SISTEMA: Esagonale
DUREZZA:  5,5
DENSITÀ: 7,78
SFALDATURA: Assente
FRATTURA: Concoide
COLORE: Rosso rame
COLORE DELLA POLVERE: Nero-brunastro
LUCENTEZZA: Metallica

Cristallizza nel sistema esagonale, sebbene i suoi cristalli - piramidali, piccoli e spesso raggruppati - siano veramente rarissimi. Questo minerale, infatti si trova normalmente in masse compatte o in granuli disseminati nella ganga, di colore rosso rame chiaro, brillante sulla frattura fresca ma tendente a offuscarsi con il passare del tempo.

CARATTERI DIAGNOSTICI - Ha un punto di fusione molto basso. Alla fiamma emette odore d'aglio. Colora di verde la soluzione di acido nitrico.

ORIGINE - Si può rinvenire in filoni mineralizzati idrotermali ed è tipicamente associata ad altri arseniuri di nichel, nonché a minerali di cobalto e di argento.

GIACIMENTI - In Italia questo minerale è noto in pochissime località. In piccole masserelle compatte oppure in granuli disseminati e associato a interessanti minerali argentiferi e cobaltiferi, è presente soprattutto nel Cagliaritano. 
Note località europee nelle quali è stata scoperta la niccolite sono Eisleben, in Turingia, e Freìberg, in Sassonia (Germania), nonché Schladming, in Stiria (Austria). Si trova anche a Bou Azzer, in Marocco, ad Anarak, in Iran, e nel distretto di Sudbury, nell'Ontario, in Canada.

USI - La niccolite è un importante minerale per I'estrazione del nichel metallico.




ORDINE ALFABETICO DI TUTTI I MINERALI
A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Z


Nessun commento: