giovedì 14 giugno 2018

CLASSE DEI MINERALI - SILICATI (Class of minerals - Silicates)

Acquamarina

SILICATI 

Secondo ricerche geochimiche gran parte della massa della litosfera è costituita da silicati, minerali molto comuni ed estremamente diffusi sia nelle rocce eruttive sia in quelle metamorfiche e sedimentarie. Grande perciò è la loro importanza, non soltanto mineralogica e petrografica, ma anche industriale. 
Dai silicati si ottengono, infatti, pietre ornamentali pregiate, metalli di grande valore e altri svariati prodotti impiegati in moltissime industrie.
Nella composizione chimica dei silicati entra costantemente il silicio, che associandosi ad altri elementi chimici quali ossigeno, alluminio, ferro, manganese, magnesio, calcio e molli ancora, dà luogo a numerosissimi minerali, spesso di composizione complessa, talora difficilmente definibile, nonostante i moderni e perfezionali mezzi di ricerca.
Come è noto il silicio è presente pure nelle diverse modificazioni della silice, rappresentate da quarzo, tridimite e cristobalite, che, pur essendo degli ossidi, vengono da alcuni autori raggruppate in questa importantissima classe di minerali per la loro profonda analogia di struttura con i tectosilicati.


MINERALI DELLA CLASSE DEI SILICATI...


Vedi silicati della famiglia dei FELDSPATOIDI, delle ZEOLITI.


Nessun commento: